Il Comitato Cielo Aperto

Il COMITATO CIELO APERTO è un comitato semplice nato formalmente il 22/08/2018 ma con all’attivo circa 3 anni di operato, durante il quale sono stati realizzati eventi benefici per una raccolta di circa 70.000 euro .  

Organizziamo manifestazioni ed eventi a scopo benefico, donando poi, tolte le spese vive di gestione, tutto il ricavato agli ospedali della nostra provincia (Ospedale Infantile Burlo Garofolo , Ospedale Maggiore). 

Il primo evento (settembre 2016) è consistito in una raccolta fondi tra i Commercianti Indipendenti Associati  e i negozi Conad della provincia di Trieste e con il ricavato è stato acquistato un ecografo Neonatale . 

Ad aprile 2017 in collaborazione con A.S.D Generali è stato organizzato il primo Trofeo Conad Duino Superstore, una marcia competitiva e non una nordik walking e dog run. 

Il ricavato venne utilizzato per l’acquisto di un monitor fetale di ultima generazione che è andato a supporto della sala parto del Burlo Garofalo di Trieste.

Nel dicembre dello stesso anno, in collaborazione con l’Associazione dei teatri dialettali Armonia è stata organizzata  una serata di gala al Politeama Rossetti in cui è stato presentato lo spettacolo in dialetto triestino”Zozò” ed il cui ricavato venne utilizzato per acquistare un’automedica per l’ospedale. 

Il 9 e 10 giugno 2018 si è tenuta la seconda edizione del Trofeo Conad Duino Superstore. Due giornate in cui si sono raccolti circa 12.000 euro destinati al reparto di Oncologia dell’Ospedale Maggiore di Trieste per l’acquisto di un ecografo portatile e due calotte digni-cap, più una fornitura alimentare di cortesia per un anno a supporto del Day Hospital.

Nel dicembre 2018 si è tenuta la seconda serata di gala al Politeama Rossetti  con lo spettacolo “Ora no tesoro” che ha permesso di donare al Reparto di Oncologia dell’Ospedale Maggiore di Trieste una serie di poltrone per la chemioterapia, i prelievi e la psicoterapia. 

La terza edizione del Trofeo Conad si è tenuta il 14 aprile 2019. Questa volta metà dei proventi è stato destinato al Reparto di Ematologia dell’Ospedale Maggiore per l’acquisto di una serie di frigoriferi e bilance di precisione nonchè due dispositivi medici atti a evidenziare le vene dei pazienti per facilitare i prelievi. L’altra metà dei fondi invece sono stati impiegati per il ripristino del giardino infantile di Borgo San Mauro.

Ora, assieme all’Associazione Mozart Italia sede di Trieste, viene organizzato l’evento sinfonico, corale lirico SULLE NOTE DI UN SOGNO presso il Teatro Verdi di Trieste, con la coorganizzazione del Comune di Trieste ed il contributo di diversi sponsor.

L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per 2 borse di studio che saranno appannaggio di giovani medici neo-laureati da inserire nell’organico dei Reparti di Ematologia ed Oncologia dell’Ospedale Maggiore di Trieste in affiancamento ai Medici Primari dei due reparti.