Kseniia Proshina (Soprano)

soprano, solista dell’Accademia dell’Opera di Parigi. 
Nata a Samara (Fed. Russa), ha iniziato gli studi del canto lirico nella classe della professoressa Raisa Gladkova, nell’Accademia d’arte sezione canto della sua città, laureandosi nel 2016 con il massimo dei voti e la lode. Ha interpretato il ruolo principale Snegurochka nell’opera “La figlia della neve” di Rimsky-Korsakov e Sonya Gurvich in “Zori zdes’ tikhie” di Kirill Molchanov. 
Dal 2014 al 2019 si è specializzata nel repertorio italiano all’Accademia Lirica Santa Croce di Trieste, sotto la guida del M° Alessandro Svab, dove ha interpretato i ruoli di Gilda nel “Rigoletto”, Susanna ne “Le nozze di Figaro” e Adina ne “L’Elisir d’amore”. 
Vincitrice di numerosi Concorsi internazionali è risultata finalista e semifinalista ai concorsi internazionali “Toti Dal Monte” (Treviso, Italia), “Tenor Viñas”  (Barcellona, Spagna), “Klaudia Taev” (Pärnu, Estonia). 
Dal settembre 2019 fa parte dell’Accademia de l’Opera di Parigi.