Liliia Kolosova (Mezzosoprano)

Mezzosoprano nata in Russia, nel 2007 si diploma in chitarra presso l’Istituto statale d’ istruzione media professionale e di cultura “College regionale delle arti di Pskov intitolato a N.A. Rimskij – Korsakov”. Nel 2013 si laurea presso il Conservatorio A.K.Glazunov di Petrozavodsk nella classe di canto con Presniakov A.

Nel 2011 viene scelta per il ruolo della Sorella nella prima-assoluta esecuzione dell’opera “La Fanciulla d’oro” di Victoria Sergheenko. Nello stesso anno è stata invitata al Teatro Nazionale della Repubblica di Carelia dove debutta nel ruolo di Suzuki della Madama Batterfly di Puccini con il famoso regista Urij Aleksandrov e il direttore Serghej Inkov. Nel 2013-2015 canta e studia presso l’Accademia Lirica Santa Croce di Trieste con il M° Alessandro Svab dove debutta nei ruoli: Cenerentola ( La Cenerentola di Rossini ), Maddalena (Rigoletto di Verdi), Cherubino (Le Nozze di Figaro di Mozart). Si perfeziona anche anche con il M° Konstantin Plujnikov, fondatore dell’Accademia dei giovani cantanti del Teatro di Mariinskij e direttore dell’Accademia dell’arte moderna a San Pietroburgo . Nel 2015 è stata ammessa al Conservatorio J. Tomadini di Udine nella classe di canto del M°Domenico Balzani. Durante la sua attività concertistica ha collaborato con vari direttori d’orchestra tra cui Serghej Inkov, Eduardo Zonderegher, Alfredo Barchi, Diego Bortolato, Walter Themel, Cristiano Dell’Oste, Stefano Sacher, Cristian Franklin, Eddi De Nadai, Marco Guadarini, Jorn Fossheim.